Comprimere Video gratis


Quando si registra un video con uno Smartphone o una qualsiasi video/foto-camera; il dispositivo cercherà sempre di produrre la migliore qualità possibile e questo avviene salvando il più grande numero di informazioni che il dispositivo supporta. Avere un file RAW molto pesante, con quindi molte informazioni, ha tantissimi vantaggi; in particolare per il successivo editing e color grading e color correction.

Il svantaggio principale dei Video ad alta qualità non compressi è il fato che essendo cosi pesanti (anche diversi GB per minuto di video) non sono facilmente condivisibili. E propria per questi casi conviene utilizzare un applicazione per “Comprimere un Video” che riduce le dimensioni del file senza troppo compromettere la qualità.

Che significa comprimere un video?

Tutti i file video di tutti i formati video, che siano MPEG, MP4, AVI o MOV utilizzano un sistema per codificare un flusso video sotto forma di dati il “Codec Video” ed utilizzano un sistema di compressione che ottimizza il peso del file per avere una migliore qualità video cercando allo stesso tempo di contenere le dimensioni del file. Il Codec più utilizzato su internet (ad esempio Youtube) è il cosiddetto H.264, seguito dal più nuovo e migliore HEVC (High Efficiency Video Coding) anche noto con la sigla H.265.

Oltre ai diversi codec utilizzati ci sono molto altri fattori che determinano le dimensioni e la qualità di un video. C’è ad esempio la cosiddetta “Velocità in bit video” di un file, misurata in Mbps (Youtube ad esempio, che di solito comprime molto, consiglia di utilizzare da 8Mbps a 12Mbps per video in HD1080p). Poi c’è la frequenza dei fotogrammi utilizzati in un secondo (spesso con possibilità di scelta tra 25/30 o 60 frame al secondo per video normali). Ed infine c’è la risoluzione in pixel del Video che ovviamente influisce molto sulle dimensioni.

Tutti questi fattori possono essere modificati con dei programmi per comprimere più e meno un file video e ridurne cosi le sue dimensioni. Ovviamente va però considerato che comunque in tutti i casi: più si comprime e più vengono tralasciate e rimosse informazioni con una conseguente riduzione della qualità.

Esistono diverse applicazioni per comprimere video e molti permettono di scegliere le impostazioni anche senza far perdere troppo la qualità. Su Adobe Premiere stessa ad esempio quando si renderizza un video è possibile scegliere il livello di compressione desiderato, inclusi tutti i fattori sopra elencati.

Ma esistono anche molte alternative Gratis. Ecco quindi qui di seguito

I Migliori Programmi per comprimere video senza perdere qualità:

Comprimere Video con Computer PC Gratis

HandBrake è un programma Opensource da scaricare Gratis per Windows 10, Mac e Linux. E’ il migliore programma di questo tipo utilizzato anche a livello professionale per comprimere e poi pubblicare video su internet. E’ leggero e facile da utilizzare, permette di comprimere video di qualsiasi formato e di cambiare tutte le impostazioni di compressione.

Breve Guida su come Comprimere un Video con HandBrake:

  1. Scarica e installa HandBrake dal seguente indirizzo: www.handbrake.fr
  2. Apri il programma e vedrai in alto un bottone con scritto “Open Source” che serve per aprire ed importare un video sorgente.
  3. Il programma ha dei “Presets” cioè delle impostazioni in cui tutti i fattori di codifica sono già preimpostati facilitando di moltissimo la compressione. Cliccando quindi su “Presets” potrai scegliere tra tantissime diverse configurazioni ad esempio “Fast 1080p30” per un video HD che carica Fast/Veloce, quindi ad alta compressione. In alternativa è possibile impostare manualmente tutti i parametri: scegliere il Codec sia del video che del audio, la risoluzione, framerate, Encoder Level….ecc.
  4. Infine si può scegliere un nome nel campo “Save as:” e poi cliccare sul pulsante “Start Encode” per avviare il processo di renderizzazione. Ed il Gioco e fatto.

Ecco qui un anteprima di come si presenta il programma:

Comprimere un Video direttamente Online

Esistono molti siti internet in cui è possibile Comprimere un file Video Mp4 direttamente dal Browser web.

Questi siti web hanno una funzione per caricare il file e poi scegliere tra diversi livelli di compressione. Sono un po meno personalizzabile e configurabili del programma specifico indicato sopra, ma non necessitano nessuna installazione e sono gratis. E’ però necessaria una buona connessione ADSL/Fibra, in quanto bisogna fare l’upload del file via internet e potrebbe durare moltissimo per file pesanti.

Ecco qui di seguito alcuni dei siti che offrono un servizio di compressione video:

https://www.fastreel.com/it/video-compressor.html

https://www.media.io/it/video-compressor.html

http://www.videosmaller.com/it/

Comprimere un Video con APP Smartphone

Un altro metodo per Comprimere un video è quello di farlo con un applicazione per Smartphone Android ed Apple iOS.

Basta cercare sul Play Store la parola chiava “Video Compressor“; c’è ne sono molte che si chiamano propria cosi; Personalmente utilizzo e mi trovo molto bene con una chiamata appunto “Video Compressor” prodotta da “MobileIdea Studio“, Dovrebbe comparire tra le prime nella ricerca, ed è riconoscibile dal icona verde chiaro.

Questa applicazione permette di comprimere video completamente gratis e senza avere limitazioni o aggiungere Watermark (immagine logo) al video, cosa che viene invece fatta da molte altre app. Basta aprire un video ed è possibile scegliere tra diverse qualità di compressione e risoluzione.

Comprimere un video attraverso Whatsapp

Un altro metodo per comprimere e ridurre le dimensioni di un video è quello di utilizzare direttamente Whatsapp. Essendo un App praticamente utilizzata da chiunque, sicuramente la conoscerai già e sarà già installata nel tuo telefono. Quello che però forse non sai e che quando si invia un filmato via Whatsapp; l’applicazione prima di caricare ed inviare il video lo comprime e ne salva una copia nella cartella con i Media del app. Quindi se sei semplicemente intenzionato a comprimere un video in modo facile e veloce: Basta inviare direttamente a qualcuno il video e Whatsapp creerà una copia con una compressione (molto elevata) che ne riduce drasticamente le dimensioni.